Leone: Oroscopo Settimanale della Luna

Può sembrare strano che il Leone, segno solare per eccellenza, l'unico governato dal Grande Luminare, sia tra i più bisognosi del contributo della simbologia lunare, e in conseguenza tra i più esposti alle conseguenze dei transiti negativi della Luna.

Ma è proprio il sovraccarico dei valori solari a rendere indispensabile un bilanciamento da parte dell'altro luminare, la Luna appunto.

Per il Lunoroscopo della prossima settimana cliccate qui: Lunoroscopo Leone della prossima settimana
Aspetti/Transiti favorevoliAspetti/Transiti contrastatiLeoneLunoroscopo da lunedì 21 maggio 2018Luna in VergineLuna in BilanciaLuna in Scorpione04:0208:5115:39lunedì61218martedì61218mercoledì61218giovedì61218venerdì61218sabato61218domenica61218lunedì 21Luna Crescente73°martedì 22Primo Quartoh 05:49(90°)mercoledì 23Primo Quarto99°giovedì 24Primo Quarto112°venerdì 25Primo Quarto124°sabato 26Gibbosa Cresc.136°domenica 27Gibbosa Cresc.148°Aspetti Astrali formati dalla Luna con gli altri PianetiSoleMercurioVenereMarteGioveSaturnoUranoNettunoPlutone in Quadratura a Mercurio17:01 in Quadratura a Giove22:26 in Quadratura al Sole11:2400:24 in Trigono a Urano11:2422:05 in Trigono a Saturno01:0311:49 in Trigono a Mercurio12:5405:50 in Opposizione a Nettuno14:5802:15 in Trigono a Plutone23:1910:44 in Trigono al Sole19:3609:36 in Trigono a Marte19:5808:54 in Quadratura a Venere00:2116:02 in Quadratura a Saturno05:3317:37 in Quadratura a Plutone04:4817:32 in Opposizione a Urano22:0911:30 in Quadratura a Marte03:4418:02 in Trigono a Venere12:21 in Congiunzione a Giove03:08 in Trigono a Nettuno03:31

Basti pensare alla tendenza dei nativi a prendersi il centro della scena in qualsiasi situazione. Per loro è naturale come per il Sole stare al centro del sistema solare con gli altri pianeti che gli ruotano intorno.

Per questo il Leone ama essere al centro dell'attenzione di tutti: un atteggiamento che, sostenuto dalle altre virtù solari, può condurre i nativi a ruoli di leader, ma solo se viene percepito anche dagli altri come naturale e non come un segnale di arroganza. A tale scopo dev'essere temperato dalle qualità lunari di discrezione e ricettività, dalla capacità di osservare in disparte quando necessario, altrimenti si rischia solo di sembrare presuntuosi.

I momenti migliori per una sintesi armoniosa tra valori solai e lunari, che permetta al Leone di esprimere al meglio le sue qualità di leader, sono rappresentati dagli aspetti di trigono tra Sole e Luna, e ai transiti della Luna negli altri due segni di Fuoco.

Sono invece da considerarsi delicate le fasi di Luna Piena e di Luna Nuova, quando la componente solare non lascia spazio o brucia il contributo lunare, col rischio per il nativo del Leone di apparire invadente e retorico nei suoi atteggiamenti.