Toro: Oroscopo Settembre 2015

Coraggio amici del Toro, i tempi di Saturno contro stanno per finire! Il 18 Settembre l'Austero Pianeta della Rinuncia e della Solitudine lascia il segno opposto dello Scorpione dove ha soggiornato negli ultimi due anni e ne passeranno altri venticinque prima che possa completare il giro dello Zodiaco e tornare così a rivolgervi il suo sguardo arcigno dall'altro lato del firmamento.

Con questo trasloco di Saturno si completa il quadro astrologico che annuncia il grande recupero dei nativi del Toro, di cui dovreste già aver colto qualche segnale positivo lo scorso mese di Agosto grazie all'ingresso di Giove nel segno della Vergine, anch'esso segno di Terra e quindi a voi favorevole.

Gli ultimi mesi di questo travagliato 2015 vi permetteranno quindi di rimettere in sesto i vostri bilanci, almeno in parte, anche se probabilmente non arriveranno ancora a compensare del tutto le perdite passate.

In ogni caso, da questo mese in avanti le cose potranno solo andare meglio, soprattutto per quanto riguarda le questioni di lavoro, gli affari e le finanze.

Già nella seconda settimana di Settembre chi lavora in un'impresa potrà ottenere gratificazioni importanti, a premessa per raggiungere posizioni di maggior prestigio; le tensioni legate al proprio ruolo o a una problematica lavorativa sono già state superate o lo saranno presto.

Chi lavora a contatto col pubblico o dipende costantemente dalla risposta del mercato potrebbe avere registrato negli ultimi mesi un certo vuoto di clienti, ma adesso si recupera! Una prima conferma arriverà attorno al 14, poi l'Oroscopo di Settembre si fa ancora più interessante e qualcosa di inatteso potrebbe finalmente portare i vostri affari a decollare davvero! Una delle giornate migliori per fare scelte audaci che possano portare qualcosa di più, sarà proprio quella Sabato 19 Settembre, il primo giorno completamente libero dall'opposizione di Saturno.

Gli ultimi giorni del mese saranno i migliori anche per quanto riguarda i movimenti di denaro in entrata, che finalmente non saranno inghiottiti in un attimo da qualche spesa imprevista o da impegni precedenti, come sempre accadeva negli ultimi tempi.

Poco mosso o quasi calmo il mare dei sentimenti, che però riceverà un bell'aiuto, in termini di serenità mentale e conseguente maggiore apertura alla comprensione dei bisogni dell'altro, dai miglioramenti dell'umore legati alla nuova fase negli altri settori della vita.