Oroscopo annuale Capricorno

Oroscopo Acquario

Le questioni di lavoro o gli affari occuperanno la maggior parte dei vostri pensieri nei primi mesi del 2013, ma questa volta sarà perché stanno finalmente prendendo una buona piega.

Grazie all'appoggio di Marte, in buon aspetto, vi sentirete in grado di portare avanti con forza i vostri progetti e saprete anche come ottenere il massimo beneficio anche in termini economici.

Sarà il momento di puntare alla massima redditività, soprattutto nelle attività che richiedono una buona dose di intraprendenza e personalità. Una volta gettate le basi di una situazione promettente sotto il profilo economico e professionale, potrete poi raccoglierne comodamente i frutti nella seconda parte del 2013, quando la spinta di Marte verso le situazioni più competitive comincerà ad attenuarsi.

Sul versante della vita sociale e sentimentale, potrete approfittare ancora per i primi cinque o sei mesi dell'appoggio di Giove, in buona posizione nel segno del Toro, che vi offrirà la possibilità di godere appieno i piaceri della vita e di trovare in essa tutta l'allegria e la gioia che vi può dare.

A volte potrete avere la piacevole impressione che tutti quanti si siano messi d'accordo per darvi il loro appoggio, compresi quelli a cui non l'avete mai chiesto.

Si apriranno davanti a voi possibilità di stabilire nuove amicizie e interessanti rapporti. Sarà un periodo pieno di soddisfazioni: vi accorgerete di avere una maggior predisposizione all'espressione dei vostri sentimenti e desideri, potrete quindi seguire vostri impulsi e dare briglia sciolta ai vostri bisogni ed emozioni in modo molto più aperto nei confronti degli altri.

Dovrete però prestare la massima attenzione alla vostra relazione di coppia, perché nei mesi centrali dell'anno potrebbe richiedervi più energia di quella che siete abituati a dare.

Se invece non avete ancora un rapporto di coppia, potrà presentarsi una buona opportunità in primavera, quando vi troverete al centro dell'interesse di diverse persone e avrete solo l'imbarazzo di scegliere.