Oroscopo Marzo 2013 Acquario

Oroscopo Acquario Marzo 2013

Per i nati in Acquario, questo mese di marzo potrebbe essere descritto come il mese della casa e della famiglia, il vostro sguardo sarà diretto in primo luogo alle questioni familiari e alla vostra vita personale in generale, che vi porterà buone notizie e sarà motivo di gioia.

Non deve quindi sorprendere le l'oroscopo di marzo 2013 si presenta particolarmente ricco di eventi per coloro che lavorano a casa o che comunque passano molto tempo a casa, per diverse ragioni. Ma anche per chi ha un'attività che lo tiene a lungo fuori di casa, le novità più importanti del mese di marzo  riguarderanno proprio la famiglia.

Inoltre, alcuni aspetti armoniosi aiuteranno i nati in Acquario a gestire al meglio la propria energia, canalizzandola con precisione in direzione dei propri obiettivi, che saranno in gran parte raggiunti.

Lavoro e denaro

Anche se in questo mese di marzo il lavoro e le finanze non rappresentano l'aspetto più importante della vostra vita, questo non vuol dire affatto che si tratti necessariamente di un mese incolore o sfortunato.

Per la maggior parte dei nati in Acquario, specialmente della prima decade, la vita professionale e l'economia fileranno via sotanzialmente senza grossi intoppi, permettendo così di focalizzare l'attenzione sulla famiglia.

Marzo sarà un buon mese anche per le questioni materiali, perché i pianeti mostrano influenze di carattere costruttivo. Non sufficienti per attrarre la fortuna delle grandi occasioni, ma tali da fornire ai nati in Acquario energie e un forte spirito creativo.

Quindi, quello che non riuscirete ad avere dalla fortuna, potrete ottenerlo comunque grazie ai vostri sforzi e a un'attività costante e bene organizzata.

Amore e famiglia

Come si è detto, l'area più importante nell'oroscopo di marzo 2013 dei Nati in Acquario, con una netta prevalenza dei i sentimenti di felicità e soddisfazione in tutto ciò che riguarda la sfera affettiva e la vita intima.

In certi casi potrebbe presentarsi l'occasione di riscoprire un parente, o un antico conoscente, che era stato molto caro in un lontano passato e si era poi perso di vista. Un reincontro che potrebbe avere effetti straordinariamente positivi su tutta la famiglia.

I single potranno incontrare persone interessanti nell'ambiente di lavoro o in altre circostanze, soprattutto in un contesto culturale come una Biblioteca, un convegno o una lezione universitaria.