Gemelli: oroscopo lunare della settimana

Tra gli aspetti armonici della Luna più significativi per i Gemelli, da segnalare gli aspetti di Trigono col Governatore Mercurio, che stimolano la naturale vivacità intellettuale del segno, e i transiti negli altri due segni d'Aria Bilancia e Acquario.

Per il Lunoroscopo della prossima settimana cliccate qui: Lunoroscopo Gemelli della prossima settimana
Aspetti/Transiti favorevoliAspetti/Transiti contrastatiGemelliLunoroscopo da lunedì 11 dicembre 2017Luna in BilanciaLuna in ScorpioneLuna in Sagittario06:0114:5802:07lunedì61218martedì61218mercoledì61218giovedì61218venerdì61218sabato61218domenica61218lunedì 11Ultimo Quarto277°martedì 12Ultimo Quarto289°mercoledì 13Ultimo Quarto301°giovedì 14Ultimo Quarto312°venerdì 15Luna Calante323°sabato 16Luna Calante334°domenica 17Luna Calante345°Aspetti Astrali formati dalla Luna con gli altri PianetiSoleMercurioVenereMarteGioveSaturnoUranoNettunoPlutone in Quadratura a Plutone09:2922:52 in Opposizione a Urano17:2016:24 in Congiunzione a Marte06:0610:48 in Congiunzione a Giove04:0108:01 in Trigono a Nettuno04:4922:31 in Quadratura a Nettuno18:2508:30 in Congiunzione a Mercurio20:5923:01 in Congiunzione a Venere03:47

I transiti della Luna in Bilancia sono i più favorevoli all'Amore, anzi all'innamoramento. Si verificano mediamente una volta al mese per circa due giorni e poichè si sa quanto piace ai Gemelli innamorarsi, questo spiega in parte la loro reputazione di incostanti in amore.

D'altra parte i Gemelli sono un segno mobile, governato dal pianeta della rapidità Mercurio e i moti veloci della Luna accentuano la sua naturale attitudine. Quando gli astri chiedono a un Gemelli di innamorarsi sarebbe vano opporsi, al massimo si può cercare di farlo reinnamorare della stessa persona.

Per quanto riguarda gli aspetti disarmonici, attenzione in particolare ai transiti in Sagittario e alle opposizioni Luna-Giove e Luna-Venere, che aggiungono alla simbologia di adolescenza tipica del segno le tendenze regressive lunari verso pulsioni infantili, col risultato di comportamenti immaturi nei soggetti di qualsiasi età.