Lunoroscopo Settimanale Acquario

Se c'è un segno che non teme la mutevolezza della Luna è certamente l'Acquario, grazie soprattutto all'alleanza di Nettuno, il Pianeta delle trasformazioni, che in questo segno trova la sua esaltazione e che gli garantisce il suo proverbiale spirito di adattamento.

Per il Lunoroscopo della prossima settimana cliccate qui: Lunoroscopo Acquario della prossima settimana
Aspetti/Transiti favorevoliAspetti/Transiti contrastatiAcquarioLunoroscopo da lunedì 21 maggio 2018Luna in VergineLuna in BilanciaLuna in Scorpione04:0208:5115:39lunedì61218martedì61218mercoledì61218giovedì61218venerdì61218sabato61218domenica61218lunedì 21Luna Crescente73°martedì 22Primo Quartoh 05:49(90°)mercoledì 23Primo Quarto99°giovedì 24Primo Quarto112°venerdì 25Primo Quarto124°sabato 26Gibbosa Cresc.136°domenica 27Gibbosa Cresc.148°Aspetti Astrali formati dalla Luna con gli altri PianetiSoleMercurioVenereMarteGioveSaturnoUranoNettunoPlutone in Quadratura a Mercurio17:01 in Quadratura a Giove22:26 in Quadratura al Sole11:2400:24 in Trigono a Urano11:2422:05 in Trigono a Saturno01:0311:49 in Trigono a Mercurio12:5405:50 in Opposizione a Nettuno14:5802:15 in Trigono a Plutone23:1910:44 in Trigono al Sole19:3609:36 in Trigono a Marte19:5808:54 in Quadratura a Venere00:2116:02 in Quadratura a Saturno05:3317:37 in Quadratura a Plutone04:4817:32 in Opposizione a Urano22:0911:30 in Quadratura a Marte03:4418:02 in Trigono a Venere12:21 in Congiunzione a Giove03:08 in Trigono a Nettuno03:31

L'Acquario non è mai colto di sorpresa: qualsiasi situazione, per quanto inaspettata, lo vede pronto a sfoderare il suo specifico talento fatto di tolleranza, flessibilità e senso diplomatico, unitamente alle doti più propriamente saturnine, condivise col Capricorno, di raziocinio e distacco emotivo.

D'altra parte, la simbologia lunare appare in un certo senso opposta a queste qualità, soprattutto nei suoi valori legati all'infanzia, alla sensibilità e alla fantasia, o per meglio dire appare complementare.

Gli aspetti lunari favorevoli svolgono perciò un'azione compensatoria sui nativi dell'Acquario: la sensibilità impedisce al distacco emotivo di trasformarsi in freddezza, la componente infantile, col suo bisogno di appoggio, evita che il desiderio di indipendenza si traduca in isolamento e l'immaginazione apre nuovi orizzonti alla logica.

Nei suoi momenti buoni, rappresentati principalmente dai transiti nei segni d'Aria e dagli aspetti armonici con Saturno e Urano, la Luna rende quindi i nati in Acquario un po' meno acquariani, per così dire: più disponibili ad ammettere che anche loro hanno bisogno degli altri.

Per quanto riguarda la creatività saranno importanti soprattutto i transiti lunari nel segno della Bilancia, in particolare per chi svolge attività legate al talento estetico.

In negativo, bisognerà fare attenzione ai transiti della Luna nel segno opposto del Leone e agli aspetti disarmonici col Sole, Pianeta che nell'Acquario si trova in posizione di esilio e nei momenti di afflizione con l'altro Luminare, la Luna, rischia di lasciare il segno del tutto privo di calore.

Per questa ragione gli Acquario possono essere piuttosto sensibili alle fasi di luna piena e ai quarti esatti, che corrispondono appunto agli aspetti negativi di opposizione e quadratura tra il Sole e la Luna.